videogiochi abbandonati

Gli oggetti più strani rinvenuti nei beni abbandonati – Seconda puntata

Seconda puntata riguardante gli oggetti più curiosi che abbiamo trovato nei tour eplorativi

Seconda puntata del viaggio tra gli oggetti più strani trovati nei luoghi abbandonati, che finora abbiamo toccato.

CARCASSA – All’ inizio non l’abbiamo subito notata, poi avvicinandoci, accanto a un edificio abbandonato nel Carso, ecco un’auto completamente distrutta, in parte bruciata e accartocciata. Come sia finita qui resta un mistero, anche perché non esiste una strada che conduca a questo punto.

SCARPA DA CALCIO – Eccola spuntare nell’ultimo piano di una palazzina di uffici legati a una grande fabbrica. In mezzo al degrado, tra vetri e infissi distrutti e mobili ormai fatti a pezzi. Che sia stata dimenticata da un impiegato al momento della chiusura?

VECCHIA CULLA – Dimenticata in una serie di condomini chiusi ed evacuati. Nella stanza non è il solo oggetto che mostra la presenza, un tempo, di un bebè all’interno dell’ appartamento. A poca distanza anche una culla da viaggio.

GRAYSKULL – Chi ricorda negli anni ’80 il cartone animato He-Man? Ecco qui il famoso castello di Grayskull. Gioco amatissimo all’ epoca, smontato e con pezzi mancanti è stato dimenticato all’interno di un vecchio fabbricato semi demolito.

DISCO – Il diametro supera il metro per questa maxi palla da discoteca, staccata dalla sue sede originale e gettata nel giardino di uno dei locali più famosi e frequentati d’estate in Friuli Venezia Giulia. Chiuso ormai da anni.

PISTA PATTINAGGIO – Resta poco o nulla di un grande parco di divertimenti dismesso. Tra le attrazioni lasciate al loro destino anche una grande pista di pattinaggio, ancora con qualche pattino rimasto sul pavimento.

PISCINA E SPA – Un hotel di lusso enorme, con varie piscine, spazi benessere, aree per divertimenti….tutto abbandonato. Questa è solo una delle vasche presenti, in un albergo con un passato glorioso.

STATUA BASEBALL – Alta quasi due metri, questa statua è stata decapitata. Rappresentava un giocatore di baseball probabilmente con una mazza in mano…Ma anche le braccia sono state staccate. E’ stata abbandonata in una palazzina dove tutto è stato pesantemente danneggiato dai vandali. La testa è sparita.

@PUBBLICAZIONE RISERVATA

Condividilo con i tuoi amici:

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *