hotel abbandonato

Il degrado…di Grado

Qualche mese fa ci siamo recati a Grado, località turistica molto amata in Friuli Venezia Giulia, ma non esente da edifici abbandonati e in stato di degrado.
Il primo in cui ci siamo imbattuti è un ex hotel, e più precisamente l’ex albergo Uliana, piccola struttura ricettiva che un tempo aveva anche il bar aperto al pubblico e uno spazio all’aperto. Chiuso ormai da diversi anni, divorato dal verde e con parecchie finestre rotte, era balzato agli onori delle cronache negli anni ’80 perché qui vi aveva soggiornato Vallanzasca, prima della cattura, ovviamente utilizzando documenti falsi.

1

Spostandoci in altre zone abbiamo trovato diversi locali dismessi e lasciati a loro destino, qui sotto vedete una cucina di un luogo da parecchio tempo abbandonato, tutto attorno rifiuti, escrementi di topo, avanzi di cibo e alcune zone completamente allagate.

3

Abbiamo notato poi un chiosco, che faceva parte di un’area piuttosto amata dai turisti e molto frequentata, chiusa da una decina di anni. Resta solo qualche cartello a ricordare l’attività di bar, sedie rotte, tutto rovinato, da vandali e da agenti atmosferici.

4

Infine uscendo dal centro abitato abbiamo trovato un ex ristorante pizzeria, un edificio a due piani anche questo chiuso da una decina di anni. Mancano intere pareti finestrate sulla facciata principale. Sbirciando da una finestra è ancora possibile vedere il forno, dove venivano cotte le pizze.

2

@PUBBLICAZIONE RISERVATA

Condividilo con i tuoi amici:

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *